Avvelenamento

Intossicazione da avocado

L’avocado, oggi utilizzato come ingrediente in molte diete, è diventato popolare sulle nostre tavole ma molte persone non sanno che è un alimento che può nascondere alcuni pericoli per la salute dei nostri amici animali.

Sebbene sia annoverato tra gli alimenti tossici, spesso non è chiaro quanto sia pericolosa la sua ingestione, quali segni segni osservare e quali specie di animali sono più sensibili a questa intossicazione.

L'avocado è un alimento che può causare un'intossicazione lieve in cani e gatti, mentre in altre specie animali come uccelli e ruminanti le reazioni possono essere moderate o gravi. Ciò si deve a una tossina, chiamata persina, che si trova sia nel seme dell'avocado che nella buccia.

Se un cane o un gatto dovessero ingerire una di queste parti, potrebbero iniziare a mostrare i seguenti sintomi:
- Diarrea
- Nausea e vomito
- Perdita di appetito
- Abbattimento


Invece tra le specie più sensibili uccelli, cavalli e roditori.
Negli uccelli causa debolezza, depressione, strappamento delle piume e agitazione; con l’aumentare dell’esposizione si osserva distress respiratorio ed edema, a cui segue compromissione cardiovascolare fino alla morte.
Cavalli, asini e altri ruminanti, come le pecore e le capre, si gonfiano con edema di testa e collo.

Qualora un animale ingerisse parti di avocado, la decontaminazione è l'intervento più efficace per prevenire lo sviluppo di gravi sintomi.

Se sospetti che il tuo pet abbia assunto qualche parte di un avocado è importante cercare di capire il quantitativo ingerito e contattare il medico veterinario quanto prima possibile.

Scrivici per necessità, per info
o per richiedere un appuntamento



#