Info mediche

Osteoartrite

Riluttanza al movimento, difficoltà ad alzarsi da terra, incapacità di saltare in alto come prima e insofferenza nell'essere accarezzato e spazzolato sono tutti sintomi che sta invecchiando. Riconoscere in primo luogo i sintomi di questo disturbo e, poi, valutare insieme al tuo veterinario di fiducia le possibili soluzioni, è la procedura corretta per evitare al tuo cane afflizioni anche importanti.

Un integratore per rinforzare le ossa e le articolazioni dei cani è un valido alleato contro i dolori articolari di cui il tuo animale domestico potrebbe soffrire.

Perchè utilizzare integratori articolari?
L'osteoartrite è l'infiammazione della cartilagine articolare che porta al deterioramento progressivo dell'articolazione e dei tessuti che la circondano e causa di dolore cronico. I farmaci antinfiammatori riducono l'infiammazione, alleviano il dolore e sono la prima linea di trattamento per l’osteoartrosi e per le riacutizzazioni. Tuttavia la loro somministrazione prolungata può avere degli effetti collaterali con ripercussioni su stomaco, fegato e reni. Oggi sappiamo che è lo stress ossidativo e non solo l'infiammazione a causare problemi agli animali colpiti. Prevenire, minimizzare e rallentare la progressione dell'osteoartrosi deve essere la priorità in ogni animale. Attraverso diversi meccanismi gli integratori articolari possono aiutare in tutte queste fasi e riducono lo stress ossidativo.

Quali integratori devi prendere in considerazione?
Sono tre i principali principi attivi capaci di aiutare e supportare i cani affetti da osteoartrosi: glucosamina, condroitin solfato a basso peso molecolare e acidi grassi essenziali.
Molte altre sostanze possono essere aggiunte per migliorare l’attività di queste tre supplementi chiave; tra queste:
• avocado/soia non saponificatili (ASU);
• metilsulfonilmetano (MSM);
• estratti di the verde;
• acido alfa-lipoico;
• estratti di Boswellia Serrata;
• curcuma;
• manganese ascorbato.

Quando bisogna iniziare?
Se sei preoccupato che il tuo cane possa sviluppare l’osteoartrosi ti starai chiedendo se devi dargli i supplementi fin da subito o aspettare che manifesti i segni legati alla malattia.
Vi è un dibattito in corso in merito a questa questione tuttavia è dimostrato che i cani che ricevono supplementi in giovane età hanno meno infiammazione e dolore.
Ha senso iniziare a somministrare un integratore a base di glucosamina/condroitin solfato e acidi grassi essenziali omega-3 a partire dai sei mesi di età, specialmente se si tratta di animali molto attivi o che fanno attività sportive o di lavoro.
In ogni caso prima di somministrare un prodotto chiedi al veterinario perché è facile entrare in confusione con la miriade di integratori articolari presenti sul mercato, tra farmacie, per store e internet.
É importante ricordarsi che il supplemento articolare somministrato per bocca è considerato un prodotto nutraceutico (un alimento che produce benefici per la salute) e non un prodotto farmaceutico (una medicina). Per questo motivo vi sono poche normative in materia di produzione e commercializzazione degli stessi, quindi parlane con il tuo veterinario per assicurarti che il tuo cane stia ricevendo il miglior prodotto disponibile in commercio.


Se vuoi saperne di più sui SEGNI DELLA VECCHIAIA

Scrivici per necessità, per info o per richiedere un appuntamento

Accettiamo pagamenti rateizzati
facebook TAH instagram TAH linkedin TAH