Avvertenza

Insidie del giardinaggio primaverile

Siamo agli inizi di marzo e se state pianificando il giardinaggio primaverile ricordatevi che se avete degli animali occorre sapere a quali rischi possono andare incontro.

Terriccio, fertilizzanti, insetticidi ed erbicidi, piante da bulbo e semi possono tutti costituire un pericolo per la salute del tuo animale.
La prima cosa da fare per stare tranquilli è assicurarsi che l’animale non possa entrare in contatto con essi.

Terriccio e fertilizzanti
possono contenere il ferro e se assunto in dosi massicce può diventare pericoloso.

Erbicidi e insetticidi
sono sostanze pericolose che possono contenere principi attivi molto differenti. Talvolta la concentrazione della sostanza tossica è molto bassa ma tenere questi oggetti alla larga dai nostri amici a quattro zampe e seguire accuratamente le istruzioni d’uso permette di non incorrere in spiacevoli inconvenienti.
Se fate applicare questi prodotti da ditte specializzate segnalate la presenza di animali in casa e seguite le norme di sicurezza.

Piante e bulbi
sono parte integrante dei nostri giardini e per questo motivo è indispensabile conoscere la loro eventuale tossicità; questo vi permetterà di capire dove piantarle e se fanno al caso vostro. É altrettanto importante conoscere le abitudini dei nostri animali, in particolare quella dei cani che è risaputo essere una specie propensa a masticare e ingerire cose che non dovrebbero.

giardinaggio


Molte persone amano fare giardinaggio e non vogliamo portarvi via questo piacere!
Tuttavia è importante accertarsi che i prodotti che utilizziamo non siano tossici per i nostri animali.

Prendere familiarità con i prodotti che si utilizzano e scegliere in maniera consapevole le piante del nostro giardino è la chiave per non incorrere in nessun grave incidente.

Write us if you need us, for info
or to request an appointment



#