medicina interna

Medicina interna

Terapie mediche e non chirurgiche per guarire alterazioni metaboliche e funzionali degli apparati e degli organi.

La medicina interna è quella branca della medicina che tratta le alterazioni metaboliche e funzionali degli apparati e degli organi per i quali non è prevista una terapia chirurgica, ma medica.

Sue branche sono:

  • le malattie infettive
  • la neurologia
  • le patologie dell'apparato gastroenterico, del fegato e del pancreas
  • le malattie dell'apparato respiratorio
  • la dermatologia
  • le malattie dell'apparato urinario e di quello genitale
  • le malattie dell'apparato cardiovascolare
  • l'endocrinologia
  • l'ematologia e l'oncoematologia


L'internista è una figura fondamentale capace di interfacciare l'anamnesi (storia clinica raccontata dal proprietario) con i sintomi osservati e di confermare il sospetto diagnostico con l'ausilio di accertamenti strumentali, ed infine impostare una terapia adeguata contro la malattia in atto.

Scrivici per necessità, per info
o per richiedere un appuntamento



#